Sensibilizzazione in materia di tutela della privacy dei ragazzi
Sensibilizzazione in materia di tutela della privacy dei ragazzi

Concorso per sceneggiature

L'istituto dei Consumatori lituano ha indetto un concorso per sceneggiature dal 24 05 2010 al 30 09 2010 per gli studenti di 13-18 anni dal tema "Tutela della privacy dei minori in Internet"

Il tema del concorso per sceneggiature, ovvero la privacy dei minori in internet, comprende le possibili minacce per la privacy dei minori, la difesa dei dati personali (per esempio l'utilizzazione d'immagini a fini commerciali, l'utilizzazione dei dati personali a fini di frode per appropriazione indebita dell'identità e così via) e misure per prevenire tali minacce.
Sono stati stabiliti i seguenti requisiti fondamentali per la stesura dei lavori: obbligatoria una breve presentazione delle idee, descrizione dell'evento e le caratteristiche dei personaggi. Il tema trattato nel copione dovrebbe essere legato alla privacy dei minori su Internet attraverso l'uso dei seguenti (o uno di questi) strumenti: i social network, portali di dating, i blog, i forum, i portali dei giochi, i siti da dove scaricare la musica, altri portali/siti d'intrattenimento.
Le opere migliori e più originali sono state selezionate da una giuria composta da cinque membri, rappresentanti di organizzazioni statale e non governative.
Uno sceneggiatore professionista, utilizzando i copioni degli studenti selezionati, ha realizzato tre filmati sviluppando le sceneggiature degli studenti e alcuni frammenti video e inoltre ha realizzato due filmati individualmente. Nell'adattare i copioni sono stati usati i risultati dei sondaggi svoltisi in Lituania e in Italia dai partner del progetto: quali sono i social network più frequentati dai ragazzi, cosa fanno i giovani quando navigano in internet, quale comprensione hanno dei dati personali e quali problematiche fondamentali hanno rilevato.
Con il materiale dei copioni inviati e selezionati e con parte di essi sono stati realizzati cinque filmati informativi didattici destinati agli studenti di 13-18 anni.
I vincitori sono stati proclamati e premiati il 6 dicembre 2010 durante la manifestazione delle assegnazioni dei premi.

Il progetto è finanziato in parte dal programma europeo "Diritti fondamentali e cittadinanza", dall'Istituto lituano dei Consumatori e da CODACONS, organizzazione italiana dei Consumatori, mentre un'altra parte delle attività è sostenuta dall'Ufficio nazionale per la Protezione dei diritti dei Consumatori.